Complesso di piscine pubbliche Jamor

La nuova illuminazione sportiva a LED offre i livelli richiesti per gli sport ad alta competizione e le trasmissioni HDTV con meno energia

Il complesso di piscine Jamor, inaugurato nel luglio 1998, è stato il primo impianto indoor in Portogallo in grado di ospitare competizioni nazionali ed internazionali per tutte le discipline acquatiche. Il complesso comprende una piscina olimpionica (50mx25mx2,1m), una piscina 25mx20m con fondo regolabile fino a 5m, una torre per tuffi (10m, 7,5m, 5m, 3m e 1m) e trampolini (3m e 1m di altezza). Può ospitare fino a 1.200 spettatori. 

L'illuminazione esistente si era deteriorata e la manutenzione era diventata un vero problema per il personale. L'Istituto Portoghese di Sport e Gioventù (IPDJ), responsabile della gestione del centro, ha deciso di sostituire l'illuminazione con apparecchi a LED che fornissero vantaggi energetici ed operativi garantendo al contempo i livelli di illuminazione richiesti per le competizioni di alto livello e le trasmissioni HDTV
 

Illuminazione sportiva a LED conforme alla norma europea EN 12193:2007

L'IPDJ era stato chiaro: la nuova illuminazione doveva essere conforme alla classe I della norma europea EN 12193:2007 e fornire i lux necessari per le trasmissioni televisive ad alta definizione quando necessario. 

Per raggiungere questo obbiettivo è stato necessario sostituire tutti i vecchi proiettori dotati di tradizionali lampade a scarica. Inoltre, è stato necessario installare proiettori aggiuntivi sopra la piscina e sul traguardo per soddisfare i requisiti specifici per il photo finish. 
 

Più luce con meno energia

In totale, i 66 apparecchi esistenti con lampade da 1.000W (consumo energetico di circa 79.200W) sono stati sostituiti da 66 proiettori a LED OMNISTAR (40 da 451W e 26 da 530W).
Altri 10 OMNISTAR (451W) sono stati installati sopra la piscina e 2 (530W) sopra il traguardo.
Nonostante siano stati installati 12 nuovi proiettori, l'efficienza energetica di questi apparecchi ha ridotto la potenza totale dell'impianto di oltre il 50% (da 79.200W a 37.390W), riducendo notevolmente la bolletta energetica. 

Inoltre, i proiettori richiederanno poca manutenzione e avranno una vita operativa molto più lunga, offrendo notevoli vantaggi operativi per l’IPDJ. 
 

Illuminazione sportiva a LED in modo che gli atleti possano divertirsi e superare se stessi

La nuova illuminazione fornisce l'illuminamento verticale ed orizzontale e l'uniformità necessari affinché gli atleti possano praticare il loro sport con un elevato comfort visivo. I proiettori forniscono una luce bianca brillante di qualità, con livelli di illuminazione superiori a 500 lux, migliorando la visibilità e la percezione dei colori in modo che il centro possa ospitare competizioni nazionali ed internazionali. Garantiscono immagini chiare e vivide per trasmettere queste competizioni in televisione.
 
In breve, la nuova illuminazione sportiva a LED ha deliziato la popolazione locale e ha consentito all'IPDJ di raggiungere tutti i suoi obbiettivi. 

Av. Pierre de Coubertin, 1495-688 Cruz Quebrada
Oeiras
Portugal

Cliente

IPDJ